GENERATORE ALTA FREQUENZA TECAR TERAPIA

Generatore di potenza HFG015 ad onde medie 500kHz per la TECAR terapia.

Il generatore in classe IIA della EN60601 è in grado di erogare corrente ad alta frequenza, sia con carico resistivo sia con carico puramente capacitivo.

Isolamento galvanico 4 kV, basso consumo energetico, peso (2 kg) e dimensioni ridotte sono i punti di forza della macchina.

Generatore di potenza a onde medie 500kHz per la TECAR terapia.

DISPOSITIVO CONTROLLO REFLUI FISIOLOGICIO

Dispositivo per il controllo digitale dei reflui fisiologici.

È stato progettato per un costante controllo di precisione dei liquidi biologici drenati da pazienti, allettati e portatori di catetere vescicale.

WEIGHTFLOW memorizza i dati raccolti in modo sequenziale, elaborando schemi di facile consultazione, a utile completamento della cartella clinica del paziente.

GENERATORE ALTA FREQUENZA PER TRATTAMENTI ENDODONTICI

Generatore di impulsi di corrente ad alta frequenza per trattamenti canalari in endodonzia.

Gli impulsi inviati ad una sonda metallica inserita nel canale radicolare sotto il controllo endometrico del nostro apparato vaporizzano i residui pulpari.

Classe del dispositivo secondo la direttiva 93/42/CEE: II B.

Norme di riferimento: EN 60601-1; EN 60601-2-2; EN60601-1.

GENERATORE DI IMPULSI DI CORRENTE AD ALTA FREQUENZA PER TRATTAMENTI CANALARI IN ENDODONZIA

Sistema di sterilizzazione dell'aria Powercon AirSafe serie S200 – S400 – S600

Powercon AirSafe è un sistema appositamente progettato e realizzato per sterilizzare l'aria in tutti gli  ambienti.

In particolare  dove la presenza di più persone contemporaneamente può creare le condizioni ottimali per la trasmissione di  germi , batteri e virus contenuti nell'aria che si respira.

Utilizzando raggi UV-C con una caratteristica banda di radiazione, si sono ottenuti ottimi risultati sulla efficacia germicida del sistema.

I risultati sono stati  certificati da importanti laboratori di microbiologia.

  • La capacità di trattamento dell'aria e la semplicità di installazione rendono il sistema Powercon AirSafe molto versatile.
  • La versione a parete è una soluzione elegante e di facile installazione ma sono realizzabili anche applicazioni speciali per condotti di areazione; e applicazioni in versione portatile con apposito carrello.
  • Il sistema Powercon AirSafe è in grado di funzionare in modalità singola oppure facente parte di una rete di sistemi, controllati da un singolo host.
  • Di conseguenza è possibile gestire contemporaneamente tutta la funzionalità dei singoli sistemi Powercon AirSafe installati.

Un singolo apparecchio sterilizza in un'ora una superficie di 160 mq* oppure un ambiente industriale o commerciale di 80mq*.

Gli ambienti di lavoro adatti alla installazione possono essere a titolo esemplificativo:

  • Tutti i locali Medici di gruppo 0, 1 e 2 (secondo la classificazione data dalla Norma CEI 64-8)
  • Esercizi commerciali, quali negozi, piccoli supermercati, estetisti,    parrucchieri
  • Uffici pubblici e privati open space e studi professionali
  • Officine e capannoni industriali
  • Aule scolastiche , mezzi di trasporto pubblici e privati

Altezza 3 o 6 metri

Il sistema Powercon AirSafe, si presenta come un parallelepipedo che aspira l'aria dell'ambiente e la rimette in circolo sterilizzata.

Una scheda a micro processore controlla tutti i parametri della funzionalità e della sterilizzazione.

Il sistema Powercon AirSafe è capace di sterilizzare fino a 480 m3/h di aria potenzialmente contaminata e si imposta in funzione del volume dell'ambiente ove è installato.

Il pannello di comando, posto sul fianco dell'apparecchio, permette di impostare le funzioni, fra le quali: tempo, velocità, volumi.

Il pannello mostra anche i livelli di usura di macchina, lampade e filtri aria.

La radiazione solare distrugge naturalmente i micro organismi presenti nell'aria e dalla letteratura scientifica, si evince che la lunghezza di banda della radiazione, cosiddetta germicida, è stabilita in 253,7 nm.

Questa radiazione produce una luce ultravioletta tendente al blu che è definita nella banda UV-C.

Tale radiazione, opportunamente convogliata, impedisce il riprodursi dei micro organismi neutralizzando il loro acido ribonucleico.

Il nucleo delle cellule irradiate dopo la fotolisi non si può più riprodurre, determinando la neutralizzazione dello stesso.

File name : tabella-1-1.pdf

Datasheet AirSafe release 1

www.powercon.eu